Calendari di beneficienza

Dopo le campagne di comunicazione sociale e i calendari con messaggi positivi, Eredi Querin decide di utilizzare questi strumenti a favore di soggetti del territorio. Inizia così l’iniziativa di dedicare ogni anno il calendario a diverse realtà: è un’operazione di sostegno concreto, ma anche di divulgazione del grande lavoro che viene fatto ogni giorno all’interno delle comunità locali.

2011: Calendario “Noi difendiamo la natura”

Protagonisti del calendario 2011 sono i bambini con i loro 52 disegni, piccole lezioni per l’educazione alla natura. A essere coinvolti ragazzi e bambini dai 6 ai 14 anni del Grest dell’estate 2010 a San Vito al Tagliamento.

2012: Calendario “Battibaleno”

Continua la collaborazione con il Grest di San Vito al Tagliamento, che per il calendario 2012 vuole ricordare di dare un significato a ogni giorno della nostra vita. Per questo motivo la comunicazione si è basata sui numeri disegnati con la creatività dei bambini. Numeri giocosi che divertono e rimandano al vero senso della vita, per ricordare che il tempo è così prezioso che può sparire in un battibaleno.

2013: Calendario “Il rosso è vita”

Con il calendario del 2013, realizzato grazie alla collaborazione di Grest e AVIS di San Vito al Tagliamento, Eredi Querin lancia un messaggio per le generazioni future: donare è come ricevere. I bambini del Grest hanno disegnato degli oggetti che rimandano al colore rosso del sangue, simbolo di vita e dono prezioso.

2014: Calendario “Per aiutare Il Noce ci vuole un fiore”

Il Noce sta dalla parte dei bambini come Eredi Querin sta dalla parte della vita da sempre. Con un’offerta libera del pubblico il calendario 2014 aiuta l’associazione Il Noce, onlus che tutela i minori in difficoltà, a portare avanti nuovi progetti a favore dell’infanzia. Ogni bambino è come un fiore! Perché il fiore è vita.

Siamo a vostra disposizione

Per qualsiasi domanda inerente ai nostri servizi, scriveteci completando il form qui sotto. Vi risponderemo entro breve tempo.